Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Pelle sensibile a 27 anni"

Sono una donna di 27 anni. Ho avuto sempre una pelle molto sensibile, specialmente quella del viso. Ultimamente però noto che mi si sono aumentate le macchie e soffro di couperose che si accentua nel momento in cui passo da una temperatura all'altra. C'è un rimedio? La mia estetista dice che ho delle disfunzioni ormonali visto che sono piena di smagliature.

Una cute couperosica può essere soggetta a periodi caratterizzati da una maggiore sensibilità verso fattori interni o esterni, inoltre una pelle chiara, ad esempio, è più trasparente, rendendo più evidenti le modificazioni circolatorie sottostanti. I rimedi possibili variano da caso a caso: potrebbe essere indicato un trattamento laser per eliminare i capillari permanentemente dilatati, oppure una terapia volta a riequilibrare la microcircolazione. È necessario esaminare il caso in ambiente specialistico, anche per quanto riguarda le smagliature. Eventuali macchie brune vanno considerate differentemente. A distanza è purtroppo difficile fornire indicazioni più precise.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su