RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Noduli tiroidei e asportazione della ghiandola"

Ho effettuato un esame con agoaspirato e, in considerazione dell'età (41 anni) e dei risultati: nodulo di 12 mm a destra di tipo TIR3 e nodulo iperplastico di 35 mm, mi è stata prescritta l'asportazione della tiroide. Avendo dei valori normali di TSH e calcitonina esistono alternative all'intervento?

Purtroppo nel suo caso l'asportazione della tiroide rappresenta la terapia migliore e più sicura per evitare guai peggiori. Infatti lasciare il loco una lesione fortemente sospetta come la sua potrebbe significare trovarsi tra qualche mese ad affrontare un tumore maligno della tiroide, con la necessità di un intervento demolitivo molto più pesante e difficile. Le consiglio quindi di seguire il parere del collega che le ha proposto l'asportazione della tiroide, da farsi ovviamente in un centro chirurgico specializzato.


Ha risposto Sannia Antonello

Sannia1

Antonello Sannia

Endocrinologo, docente di Fitoterapia

È docente al corso di perfezionamento in fitoterapia presso le Università di Siena e di Pavia, è membro della SIFIT (Società Italiana di Fitoterapia) e svolge la sua attività libero professionale in alcuni Centri Medici Specialistici in Piemonte.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su