RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Naso che cola sempre, che fare"

Sono ormai un paio di mesi che, tra alti e bassi, ho un fastidiosissimo scolo dal naso, talora con prurito, talora senza. Probabilmente è una allergia, ma nonostante le varie prove finora effettuate non siamo riusciti a identificare l’allergene (o gli allergeni): in ogni modo, i decongestionanti nasali (oltre a non poter essere utilizzati troppo a lungo) poco mi fanno e io ho il naso rosso e dolente perché lo devo soffiare in continuazione e, all’interno, la mucosa è anche tagliata. C’è qualche rimedio fitoterapico?

Le suggerisco di usare uno spray a base di propoli privo di alcol quali quelli che vengono prodotti per i bambini, da acquistare in farmacia dietro consiglio del suo farmacista di fiducia. Dovrà fare due-tre spruzzi per ciascuna narice almeno tre volte al giorno, inalando un po' mentre effettua gli spruzzi. Questa cura va continuata per almeno 10 giorni. La propoli ha una valida azione anti infettiva e inoltre anche antinfiammatoria e antiossidante/antiradicalica.


Ha risposto Sannia Antonello

Sannia1

Antonello Sannia

Endocrinologo, docente di Fitoterapia

È docente al corso di perfezionamento in fitoterapia presso le Università di Siena e di Pavia, è membro della SIFIT (Società Italiana di Fitoterapia) e svolge la sua attività libero professionale in alcuni Centri Medici Specialistici in Piemonte.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su