Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Mollusco contagioso e prurito"

Vorrei sapere se i molluschi contagiosi comportano prurito. Il dermatologo me ne ha asportati diversi nella zona dell'inguine (dove oltre alle evidenti "bollicine" non ho avuto sintomi) e un paio al collo. Tra un paio di settimane devo tornare al controllo, ma da qualche giorno ho un prurito nella zona del collo, è possibile che se ne stiano formando altri o può essere soltanto suggestione?

Solitamente i molluschi contagiosi non sono accompagnati da prurito; un po' dipende dal loro numero, dalla zona cutanea interessata e dall'eventuale comparsa di fenomeni infiammatori (che in genere indicano l'attivazione del proprio sistema immunitario e l'inizio di una guarigione spontanea). Dopo un'asportazione il controllo a distanza di tempo è d'obbligo, in quanto nella fase di incubazione non sono presenti alterazioni cutanee di alcun tipo.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su