Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Molare otturato che riprende a dolere"

Una settimana fa ho fatto una otturazione a un molare....per i primi 2 giorni tutto è andato bene però poi ho cominciato a sentire un dolore persistente che non smette mai la notte è un incubo perché diventa più forte e non mi lascia dormire....cosa posso fare per alleviare questo dolore in attesa dell'incontro con il dentista?

L'unico modo per alleviare il dolore in questa fase è l'utilizzo di antidolorifici. Farmaci della categoria dei FANS possono aiutare a ridurre la sintomatologia. Se il freddo dovesse peggiorare la sintomatologia, dovrà mangiare e bere cibi e bevande tiepidi. Appena possibile si metta in contatto con il suo curante per capire la causa del problema ed eseguire le terapie necessarie. I dati che mi ha fornito sono pochi, ma provo di seguito a spiegare perché a volte dopo un otturazione è possibile che accada quello che riferisce. Il dente è composto da una parte esterna detta smalto, una corazza dura che protegge le strutture interne dentina e ancora più in profondità il sistema nervoso detto polpa. Quando, come esito di un processo carioso, si forma un buco che arriva in profondità fino alla dentina, questa struttura non è "resistente" come lo smalto e lascia progredire molto più velocemente la patologia. Quindi anche con un piccolo foro visibile possiamo avere un danno di gran parte della struttura a volte senza sintomatologia. Per eseguire una cura corretta, è necessario asportare tutto il tessuto cariato e ripristinare la forma del dente con una otturazione. Per fare questo è necessario asportare del tessuto dentale in prossimità della polpa determinando, in alcuni casi, una irritazione che genera la sintomatologia che lei riferisce. Se non passa, è necessario eseguire una terapia canalare (devitaliazzazione) dell'elemento dentario.


Ha risposto Pispero Alberto

Pispero

Alberto Pispero

Specialista in Chirurgia Odontostomatologica

Consegue la Laurea in Odontoiatria e la Specialità in Chirurgia Odontostomatologica con pieni voti assoluti e lode presso l’ Università degli studi di Milano.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su