RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Isterectomia totale e terapia ormonale "

All'età di 43 anni ho subito un intervento di isterectomia totale a seguito del quale sono entrata in menopausa. Ho letto che in questi casi è necessario assumere ormoni per evitare un'eventuale osteoporosi. Vorrei sapere se è vero e se è valida per tutti i casi oppure no.

La risposta è condizionata dal fatto che siano state rimosse o meno anche le ovaie. Se sì, pare in effetti correttto assumere per qualche anno una terapia ormonale sostitutiva nel caso che ci siano disturbi soggettivi tipici della menopausa, e comunque per ridurre un eventuale rischio di osteoporosi che i dati della letteratura indicano come più frequente in una menopausa precoce. Ovviamente la scelta va personalizzata in base a considerazioni sulla storia personale, su eventuali condizioni di rischio familiare e/o personali - in particolare per quanto riguarda tumori ormonodipendenti, come quello al seno - eventualmente corroborati da una MOC (mineralometria ossea computerizzata), così come da una condivisione della scelta con il medico proponente con il quale vanno discussi vantaggi e svantaggi della terapia.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su