Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Intolleranza al lattosio e multivitaminici"

Sono padre di una bimba di otto mesi. Da un po' di tempo abbiamo scoperto con mia moglie e l'ausilio del nostro pediatra che la bimba è allergica al latte e i suoi derivati. Giorni fa comprando delle vitamine per me ho visto che ci sono quelle senza latte. Vorrei saper se le vitamine pediatriche contengono latte o lattosio e se sì come posso sostituirle visto che abbiamo usato alcune vitamine, ma abbiamo dovuto eliminarle perché la bimba mostrava dei malori tra i quali l'aumento del rigurgito e forti mal di pancia.

Anche se è raro che nei complessi multiviaminici ci siano lattati è possibile, per esmpio sotto forma di "sodio lattato" come correttore della acidità. Tra gli integratori alimentari di vitamine ve ne sono però alcuni ch ne sono assolutamente privi. Chieda al farmacista, e riscontri anche lei attentamente non solo l'informazione nutrizionale, ma alla voce ingredienti l'elenco riportato sulla confezione.


Ha risposto Raimo Renato

Renato raimo

Renato Raimo

Farmacista perfezionato in Fitoterapia, Fitopreparatore

Dal 1992 è titolare di Farmacia. È esperto di Piante medicinali e Omeopatia ed è Fitopreparatore. Laureato alla facoltà di Farmacia dell’Università di Pisa, nel 1992 si perfeziona in Fitoterapia presso la scuola di Perfezionamento dell’Università degli studi di Siena.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su