Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"I benefici dell'eleuterococco"

Potrei sapere tutte le attività dell'eleuterococco? Per la memoria e la concentrazione va bene o ci sono estratti più adatti?

L'eleuterococco deve essere usato come estratto secco titolato in eleuteroside E minimo 0,5% e il suo dosaggio consigliato è di circa 500 mg al giorno, 250 al mattino al risveglio e 250 mg nel primo pomeriggio. Questa pianta ha azione tonica psico fisica, antifatica e antistress. È una delle piante più usate per combattere stanchezza, deperimento organico e per migliorare il tono dell'umore. Le consiglio di fare la cura a cicli di 2 mesi intervallati da 15 giorni di sospensione.


Ha risposto Sannia Antonello

Sannia1

Antonello Sannia

Endocrinologo, docente di Fitoterapia

È docente al corso di perfezionamento in fitoterapia presso le Università di Siena e di Pavia, è membro della SIFIT (Società Italiana di Fitoterapia) e svolge la sua attività libero professionale in alcuni Centri Medici Specialistici in Piemonte.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su