RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Gocce per le coliche del neonato"

Mio figlio di un mese ogni tanto soffre di colichette. Sono molto attenta a ciò che mangio evitando tutti i tipi di cibi che potrebbero favorire la formazione di aria nel suo pancino e almeno 1 o 2 volte al giorno bevo una tisana a base di Finocchio. Avevo pensato di somministrare al bimbo gocce a base di Finocchio, Melissa, Camomilla, ma volevo avere il parere di un esperto. So che è un prodotto naturale, ma ho paura di eventuali reazioni allergiche.

Le colichette sono piuttosto frequenti nei primi mesi. I comuni prodotti in commercio difficilmente danno allergie. Vanno però usati con parsimonia. Non tanto per eventuali reazioni, piuttosto per non “medicalizzare” troppo un problema che non siamo sicuri che sia sempre organico. Un neonato che piange ha sempre aria nel pancino (se non c’era prima, entra durante il pianto), prima del farmaco, anche se omeopatico, consiglio manovre più tradizionali, come il massaggio o il contenimento. Il problema è autolimitante: dopo i primi mesi sparisce. Chi ci dice che il mal di pancia sia la causa e non un effetto di un pianto scatenato da qualcos’altro che non sappiamo interpretare?


Ha risposto Battaglioli Marina

Battaglioli1

Marina Battaglioli

Pediatra e neonatologa

Specializzata in Pediatria Generale nel 1994 e in Neonatologia nel 1996, dal 2000 assume l’incarico a tempo indeterminato presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi, dove attualmente è Dirigente medico di 1° livello.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su