Pubblicità

Estensione lombare


In caso di lombosciatalgia provocata da una compressione radicolare, l’esercizio più adatto è l’estensione in ortostatismo. Si tratta di un’attività facile da effettuare che prevede l’estensione lombare – utile per il tratto lombare e per l’anca. L’esercizio di svolge in posizione eretta, bisogna appoggiare le mani sui fianchi ed eseguire delle estensioni lombari. Il movimento può essere eseguito in due modalità, accentuando il movimento sull’anca o il controllo sul tratto lombare.

- accentuando il movimento sull’anca: mani sui fianchi, si cerca di portare il bacino abbastanza avanti da superare la linea verticale immaginaria che passa per gli alluci, mantenere la posizione per 10 secondi,
ripetere il movimento 4-5 volte;
- accentuando il controllo sul tratto lombare: davanti ad un tavolo e distanti pochi centimetri da esso, inarcare la schiena senza toccare il tavolo, cercando di allontanare la fine dello sterno (il processo xifoideo) dal pube. Mantenere la posizione per 10 secondi e ripetere per 4-5 volte.


Quanto hai trovato interessante questo contenuto?
 

Torna su