Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Esofagite da reflusso, rimedi naturali e sintomi alla gola"

Ho 24 anni e soffro di esofagite da reflusso. Da 5 mesi non sto più prendendo né antiacidi né IPP, ma sto solo tamponando con rimedi naturali tipo liquirizia, argilla, alginato, camomilla. Volevo sapere se esite altra terapia naturale. Inoltre ultimamente mi sento un po' la gola stretta e vorrei sapere se può essere sintomo di tumore esofageo.

Il sintomo “gola stretta” che lei lamenta è spesso imputabile al reflusso di acido in esofago: probabilmente i rimedi che sta utilizzando non sono efficaci, se antiacidi o IPP non sono stati efficaci o non li tollera, potrebbe esserle utile un procinetico per migliorare la peristalsi esofagea e ridurre il reflusso. Per quanto riguarda il dubbio di tumore, la neoplasia dell’esofago nella maggior parte dei casi insorge su un quadro di malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE) che dura anni senza beneficio dalla terapia in corso. Tuttavia data la sua giovane età e la breve storia di malattia lo ritengo improbabile. Se si sente più tranquillo potrebbe sottoporsi a una gastroscopia.


Ha risposto Mazzocchi Samanta

Samanta mazzocchi

Samanta Mazzocchi

Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva

Laureata in Medicina e Chirurgia nel 2002 presso l’Università degli Studi di Pavia. Ha conseguito nel 2008 il diploma di Specializzazione in "Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva". Dal 2013 è dirigente medico presso l’Azienda Ospedaliere di Piacenza all’Ospedale di Castel San Giovanni e, in qualità di Medico Gastroenterologo, si occupa dell’ambulatorio di gastroenterologia e di endoscopia digestiva.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su