Pubblicità
Ico tempolettura 4d4ceff10709fc567a3b0d04cf7fe5fe311c0b603cdcdde16d5fa93daf9467a7 Tempo di lettura: 4 minuti
Escolzia proprietà

Escolzia

Agisce sul sistema nervoso centrale favorendo il sonno senza dare stordimento al risveglio.

Quanto hai trovato interessante questo contenuto?
 

Che cos’è

L'escolzia (Eschscholtzia californica) chiamata anche papavero della California, è una pianta erbacea originaria di Messico e California, alta fino a 50 cm che cresce nelle zone calde e aride, in prossimità dei deserti che si trovano vicino alle coste.

Si utilizzano lo stelo, il fiore e i semi per le proprietà antidolorifiche e favorenti il sonno.

Attività

L'escolzia è utilizzata perché agisce sul sistema nervoso centrale favorendo il sonno senza dare stordimento al risveglio.

L'azione è dovuta alla presenza di alcaloidi benzilisochinolinici e benzofenantridinici, il principale dei quali è la protopina.

Riduce l'attività delle cellule della corteccia cerebrale, favorendo il rilassamento muscolare e stimolando il sonno.

Ha anche un'azione antidolorifica perché agisce come sedativo del sistema nervoso centrale.

È più attiva nelle donne che negli uomini.

Studi clinici hanno mostrato che può favorire l'addormentamento e ridurre i risvegli notturni.

Leggi anche l'approfondimento Ansia, difendiamoci con le erbe.

Perché si usa

L'escolzia si usa in caso di insonnia lieve o moderata e come leggero antidolorifico e miorilassante, ma non per periodi prolungati perché può dare assuefazione.

Come si usa

Se ne utilizzano 5-6 mg per kg di peso corporeo di estratto secco titolato in protopina minimo 0,35%, in una sola dose serale, prima di andare a dormire. Oppure si usa la tintura madre, anch'essa titolata.

Effetti indesiderati

Nessuno conosciuto.

Precauzioni d'uso

L'escolzia è sconsigliata nei bambini, in gravidanza e durante l'allattamento.

Interazioni

Non sono note interazioni con farmaci, anche se si suppone possa interagire con farmaci antiaritmici, antidepressivi e ipotensivi.

Se cerchi una risposta ad un problema specifico consulta il nostro esperto

Sannia1
Antonello Sannia
Endocrinologo, docente di Fitoterapia


Quanto hai trovato interessante questo contenuto?
 

Articolo scritto da:
CONSULTA IL DOSSIER "MAL DI TESTA"
VIDEO

Sport: verità scientifiche e leggende metropolitane

Sport leggende e verita

Riduce la pressione? Fa venire il mal di testa? Giuseppe Marini, medico dello sport, svela che cosa c'è di vero sulle tante leggende metropolitane.

LEGGI TUTTO
CONSULTA L’ARCHIVIO DI PIANTE OFFICINALI
Torna su