Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Esame per svelare l'HPV apparentemente non attivo"

Mi hanno parlato di un esame a cui sottoporsi per capire se il virus HPV è in incubazione, vorrei sapere se effettivamente esiste. Non si tratta né del Pap-test né della colposcopia, che hanno già dato esito negativo, ma questo esame dovrebbe essere specifico per l'incubazione del papilloma virus: mi sa indicare di cosa si tratta?

Esistono esami che possono essere fatti sulle cellule raccolte con una metodica analoga a quella del Pap-test e che possono individuare la presenza del virus HPV, anche se apparentemente non attivo. L’esame si basa sulla ricerca e individuazione del DNA e di proteine specifiche virali presenti in queste cellule, permettendo così di individuare anche il tipo di virus presente, poiché vi sono virus più cancerogeni (l’HPV 16 e 18) e altri che lo sono meno o non lo sono affatto. Alla luce del risultato dell’esame si potrà individuare una strategia di integrazione con le altre metodiche attualmente disponibili (Pap-test e colposcopia). Va anche tenuto presente che la positività al test HPV può variare nel tempo fino a scomparire, in particolare se la donna è giovane.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su