Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Ereditarietà della dermatite atopica"

Fin da piccolo ho la dermatite (credo atopica), vorrei sapere se anche mia figlia (in arrivo) erediterà da me questa dermatite. La madre invece non ha nulla.

Spesso, ma non sempre, si osservano casi di dermatite atopica in figli di genitori, anche uno solo, sofferenti di patologie allergiche, ma la modalità di un'eventuale trasmissione ereditaria non è stata ancora ben definita, né tantomeno quantificata statisticamente. Direi piuttosto che esistono alcune probabilità di trasmettere una predisposizione a sviluppare la dermatite atopica: ciò non significa che questa si debba necessariamente manifestare, in quanto vari fattori scatenanti possono giocare un ruolo decisivo.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su