Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Effetto di vibratori e affini sulla spirale"

Il mio ginecologo mi ha consigliato di smettere con la pillola e provare la spirale. Siccome al mio partner e a me piace giocare anche con vibratori e oggettistica varia non vorrei che questi possano spostare o facciano uscire la spirale. Vorrei essere sicura di poter usare qualsiasi oggetto in piena tranquillità e senza preoccupazioni.

Non vi sono ragioni per ipotizzare che qualunque gesto avvenuto all’interno della vagina possa di per sé modificare il rapporto tra utero e spirale. Va però considerato che l’orgasmo fa contrarre il muscolo uterino e che, teoricamente, ciò potrebbe mettere in crisi un rapporto già critico tra contenitore (utero) e contenuto (spirale) quando vi siano condizioni di un utero che mal sopporti la presenza della spirale, il che avviene in una minima percentuale di casi. Ma non vi sono studi che dimostrino questo.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su