Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Dieta corretta"

Vorrei sapere se la mia dieta è corretta. Mattino: frutta cereali latte o yogurt; mezzogiorno: pasta o riso frutta e verdura; sera: carne o pesce o uova frutta e verdura, considerando che sono un uomo e la mia età è compresa tra i 18 e i 23 anni.

Il suo modo di alimentarsi, sia come ripartizione dei nutrienti nel corso della giornata, sia per la qualità dei cibi scelti è assolutamente corretto. L’unica cosa che potrei suggerire è di abbinare i carboidrati dei primi piatti, a mezzogiorno, con delle proteine. Basta una fettina di carne magra o un filetto di pesce, oppure uova o qualche fettina di affettato magro, come prosciutto sgrassato o bresaola. Così, si evita il rapido innalzamento della glicemia post-prandiale che determina la formazione di adipe localizzato e, paradossalmente, l’insorgenza di fame. Potrebbe, anche, cercare di inserire, durante la giornata, tutti e 5 i colori della frutta e verdura: bianco, viola, arancione, rosso, giallo.


Ha risposto Gatti Patrizia Maria

Pgatti

Patrizia Maria Gatti

Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Laureata in Medicina e Chirurgia nel 1983 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Milano si è Specializzata in Scienza dell’alimentazione (indirizzo dietetico) presso il medesimo Ateneo nel 1986. Nel 1994 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Biochimica e la Specializzazione in Biochimica Clinica (indirizzo diagnostico) nel 1997

CHIEDI ALL'ESPERTO

Per poter scrivere ai nostri esperti devi essere un utente registrato.
Se non hai ancora effettuato la registrazione

Registrati


Se sei un utente già registrato effettua il login inserendo indirizzo e-mail e password

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al tuo medico o al tuo farmacista, oppure direttamente alla tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su