RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Depurativi in concomitanza con paroxetina"

Da circa un anno e mezzo sto assumendo mezza compressa di paroxetina per attacchi d'ansia. Posso prendere dei depurativi che contengono: erquiseto, asparago, betulla, cipresso, gramigna, mais, tarassaco, uva ursina, finocchio, sambuco, karkadè, anice l'uno e cannella, tè verde, gimnema, fagiolo, ananas, migliarino, erquiseto, romice, asparago, finocchio, betulla l'altro? Non ho trovato controindicazioni, ma vorrei un vostro parere.

I prodotti ai quali si riferisce sono di ottima qualità pur riferendoci alla decottopia, una modalità di ottenere i benefici dalle piante utilizzando un estratto acquoso. Oggi la Fitoterapia moderna si basa sull’utilizzo degli Estratti Titolati che apportano al nostro organismo la varietà del fitocomplesso presente nella pianta mentre gli estratti acquosi contengono solo i principi attivi della pianta solubili in acqua. Vale lo tesso per una semplice tisana fatta in casa. Riferendoci alla necessità di disintossicare l’organismo, tanto meglio se dopo una prolungata terapia farmacologica, il risultato ottimale lo potrà raggiungere assumendo semplicemente una capsula tre volte al giorno di Cardo mariano estratto secco titolato in silimarina. Chieda al suo farmacista esperto.


Ha risposto Raimo Renato

Renato raimo

Renato Raimo

Farmacista perfezionato in Fitoterapia, Fitopreparatore

Dal 1992 è titolare di Farmacia. È esperto di Piante medicinali e Omeopatia ed è Fitopreparatore. Laureato alla facoltà di Farmacia dell’Università di Pisa, nel 1992 si perfeziona in Fitoterapia presso la scuola di Perfezionamento dell’Università degli studi di Siena.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su