Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Cura con testosterone e andamento dell'alopecia"

Ho vent'anni e soffro di alopecia androgenetica e, negli anni, mi sono aumentati in modo incredibile i peli corporei. Con l'uso di testosterone, che mi è stato prescritto perché nelle ultime analisi è risultato più basso dei limiti, aumenterà la caduta dei capelli? E se sì, come posso ovviare a tale problema?

La terapia che sta assumendo, poiché finalizzata a riportare i suoi livelli di testosterone a valori normali, non costituisce un rischio aggiuntivo per alopecia. Infatti, la riallinea con il rischio a cui lei sarebbe biologicamente predisposto se i suoi testicoli avessero funzionato spontaneamente. Esistono comunque delle terapie (compresse o lozioni locali) che possono aiutarla a prevenire un peggioramento della caduta dei capelli che riferisce. Le consiglio di parlarne con lo specialista che le ha prescritto il testosterone.


Ha risposto Maggi Mario

Fotomggi

Mario Maggi

Andrologo e sessuologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Firenze, si è specializzato in Endocrinologia nel medesimo Ateneo. Dal 2005, è Direttore S.O.D. Medicina della Sessualità e Andrologia, Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze.

Torna su