Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Cura con testosterone e andamento dell'alopecia"

Ho vent'anni e soffro di alopecia androgenetica e, negli anni, mi sono aumentati in modo incredibile i peli corporei. Con l'uso di testosterone, che mi è stato prescritto perché nelle ultime analisi è risultato più basso dei limiti, aumenterà la caduta dei capelli? E se sì, come posso ovviare a tale problema?

La terapia che sta assumendo, poiché finalizzata a riportare i suoi livelli di testosterone a valori normali, non costituisce un rischio aggiuntivo per alopecia. Infatti, la riallinea con il rischio a cui lei sarebbe biologicamente predisposto se i suoi testicoli avessero funzionato spontaneamente. Esistono comunque delle terapie (compresse o lozioni locali) che possono aiutarla a prevenire un peggioramento della caduta dei capelli che riferisce. Le consiglio di parlarne con lo specialista che le ha prescritto il testosterone.


Ha risposto Maggi Mario

Fotomggi

Mario Maggi

Andrologo e sessuologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Firenze, si è specializzato in Endocrinologia nel medesimo Ateneo. Dal 2005, è Direttore S.O.D. Medicina della Sessualità e Andrologia, Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze.

CHIEDI ALL'ESPERTO

Per poter scrivere ai nostri esperti devi essere un utente registrato.
Se non hai ancora effettuato la registrazione

Registrati


Se sei un utente già registrato effettua il login inserendo indirizzo e-mail e password

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al tuo medico o al tuo farmacista, oppure direttamente alla tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su