Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Crema antirughe: efficacia reale"

Vorrei avere un parere sull'applicazione sul viso di una crema vaginale che contiene collagene, fitocollagene, acido ialutonico salisodico, vitamine E-C-B3- A-isoflavoni di soia, glicerina, acqua, copolimero idrossietil acrilato/sodioacriloidimetiltaurato, potassio sorbato, propile-p-acrilato e altro: per i primi componenti le donne la comprano come crema antirughe. Mi può dare una sua opinione?

Le creme di questo tipo ottengono un'attenuazione delle rughe tramite un'azione sugli strati superficiali cutanei. Alcune sostanze, opportunamente formulate e alle dovute concentrazioni, possono penetrare negli strati profondi stimolando funzioni rallentate dal passare del tempo, con un risultato più duraturo. Le caratteristiche cutanee individuali possono inoltre influenzare l'efficacia di un determinato prodotto.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su