Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Ciste ovarica semplice e ricerca di un bimbo"

Ho scoperto di recente di avere una cisti semplice di cm 7 x 5 all'ovaio destro. Ciste comparsa solo adesso perché al controllo di 3 mesi fa non c'era. Il ginecologo mi ha fatto fare markers tumorali e sono risultati negativi. Mi ha consigliato di aspettare 1/2 cicli tenendola monitorata tramite ecografia TV per vedere se diminuisce. Ho 41 anni e cerco una gravidanza. Se non dovesse risolversi è necessario l'intervento? Il ginecologo non era convinto a prescrivermi un estroprogestinico. Ci sono soluzioni alternative a farmaci o interventi per tentare di risolvere questo problema? A gennaio ero in lista per iniziare una FIVET ma temo che questo non sarà più possibile e sono disperata perché il mio desiderio di gravidanza è immenso.

Se è alla ricerca di una gravidanza attraverso una metodica di fecondazione artificiale è opportuno che discuta la sua situazione con il centro che l’ha in nota. Tenga presente che le cisti ovariche semplici, come è probabilmente questa con markers negativi, sono benigne, spesso scompaiono spontaneamente nel giro di alcuni mesi, e non è più così dimostrato che sia necessario l’uso della pillola per farle scomparire.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su