Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Candidosi e CPK"

La candidosi può provocare l'innalzamento dlla CPK?

La CPK (creatinfosfochinasi) è un enzima presente in notevole quantità in tutti i muscoli. Molte sono le condizioni che ne possono innalzare i valori nel sangue (distrofia muscolare, infarto ecc.) e, tra queste, anche le infezioni. Ma dubito che una candidosi lo possa fare, se non nel caso di una candidosi sistemica, il che può avvenire solo in casi del tutto particolari e rari.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

Torna su