Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Calcificazioni, onde d'urto e laserterapia"

Negli ultimi mesi sento dolore alle gambe, braccia e alla zona lombare e bacino. A fine mese farò delle radiografie alle parti del corpo sopraindicate. Intanto, dopo un'ecografia alle spalle si è potuto vedere delle calcificazioni e per questo motivo mi hanno consigliato di fare palestra e di eseguire 2 settimane di laser terapia terminata 10 gg fa circa. Fin'ora con la laser terapia non ho visto miglioramenti. Ora devo fare le onde d'urto, ma qualcuno afferma che anche in questo caso i benefici saranno momentanei. Cosa ne pensa?

Per fare una diagnosi è necessario effettuare una visita dallo specialista (ortopedico o fisiatra ) e, se l'esame radiografico conferma l'esame clinico, si procede con un piano terapeutico che permetta di eliminare le calcificazioni (ciclo di onde d'urto) di eliminare l'infiammazione (ciclo laser) e di ripristinare la mobilità articolare (ciclo di fisiokinesiterapia). Solo in questo modo si può auspicare di ottenere dei risultati.


Ha risposto Boccalandro Elena

Boccalandro

Elena Boccalandro

Terapista della Riabilitazione, Dottore in Osteopatia

Diplomata in Terapia della Riabilitazione nell’anno 1993/94 e Dottore in Osteopatia dal 1999, è regolarmente iscritta al Registro Osteopati Italiani. Dal 1994 lavora in qualità di libera professionista.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su