Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Aria che esce dalla vagina"

Durante i rapporti e dopo esce aria dalla vagina causando rumore e molto imbarazzo: quali sono le cause e le soluzioni? Questo succede da quando ho partorito la seconda figlia.

I rapporti portano aria in vagina e la comprimono, e attraverso la vagina l’aria va anche in addome. Il fenomeno può essere facilitato dalla posizione della vagina e del pene durante il rapporto. Tale aria può essere restituita all’esterno con rumori come descritto, che non indicano nulla di patologico. A volte per migliorare il fenomeno può essere utile una ginnastica che rafforzi i muscoli del pavimento pelvico, tipo ginnastica vaginale di Kegel. Ma il suo valore in questo ambito non è scientificamente dimostrato. Se il fenomeno persiste e ci fosse cattivo odore, può avere senso valutare se il parto abbia determinato lesioni traumatiche con soluzione di continuità tra retto e vagina (fistola), ma si tratta di casi rari.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO

Per poter scrivere ai nostri esperti devi essere un utente registrato.
Se non hai ancora effettuato la registrazione

Registrati


Se sei un utente già registrato effettua il login inserendo indirizzo e-mail e password

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al tuo medico o al tuo farmacista, oppure direttamente alla tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su