Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Angioma e sanguinamento"

Ho eliminato un angioma sul labbro inferiore, però un'oretta dopo ha cominciato a sanguinare, cosa che mi succedeva già prima che lo togliessi. Ne ho eliminati anche altri al viso, e sul corpo e ciò non è mai accaduto, anzi sono andati via senza problemi o conseguenze. È probabile che non sia stato eliminato del tutto? Non rimarrà qualche segno? Che cosa devo mettere per evitare un altra piccola emorragia?

Bisogna considerare che le labbra stesse sono praticamente degli angiomi (ovviamente fisiologici), quindi sono particolarmente vascolarizzate. Un sanguinamento dopo l'asportazione di un angioma al labbro può essere normale, ma va comunque controllato dal chirurgo che ha eseguito l'intervento, che sarà tra l'altro in grado di esprimersi riguardo a eventuali cicatrici.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su