Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Accentuazione della trama polmonare: non è condizione morbosa"

Ho effettuato rx standard torace e l'esito riporta una accentuazione della trama polmonare, senza addensamenti polmonari. Devo preoccuparmi? Mio papà, ora defunto, aveva una fibrosi cistica: ci può essere ereditarietà?

L'accentuazione della trama, come più volte abbiamo detto, non è una condizione morbosa bensì soltanto un dato che il radiologo fornisce per definire una entità caratterizzata da bronchi più ispessiti caratteristici dei fumatori. Per quanto attiene la fibrosi cistica, essa è in effetti una malattia ereditaria. Il consiglio, in questo caso, per valutare meglio il suo parenchima polmonare, è di eseguire una Tc torace ad alta risoluzione.


Ha risposto Tursi Francesco

Tursi

Francesco Tursi

Pneumologo

Dal 2005 è Dirigente medico presso l’UO di Pneumologia dell’Ospedale Maggiore di Lodi. È dal 2002 Segretario dell’Associazione Italiana per lo Studio della Tosse (A.I.S.T.) e dal 2009 Presidente dell’ALOR onlus (associazione lodigiana di ossigenoterapia riabilitativa).

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su