Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Vagina chiusa a due anni, a chi rivolgersi "

Sono mamma di una bimba di quasi 2 anni; qualche mese fa ho notato che ha la vagina chiusa, sono andata dalla mia pediatra a farla visitare e mi ha detto che è tutto a posto che non ha la vagina chiusa, però io sono molto preoccupata perché non mi sembra così. Cosa si può fare in questo caso, devo farla visitare da un ginecologo? Una valutazione di questo tipo può essere fatta direttamente solo dal pediatra o da un ginecologo specialista della adolescenza, con la dovuta delicatezza, con appositi gesti diagnostici ed eventualmente con l’uso di appositi strumenti. Talora basta il semplice utilizzo di un cotton fioc per valutare se la vagina è pervia o meno. Naturalmente, se non è convinta della competenza della pediatra e quindi della validita’ della diagnosi posta, non resta altra scelta che quella di rivolgersi ad altro specialista scegliendolo eventualmente in qualche ospedale dove la figura del ginecologo/a esperto/a in ginecologia dell’infanzia e della adolescenza sia presente.

Una valutazione di questo tipo può essere fatta direttamente solo dal pediatra o da un ginecologo specialista della adolescenza, con la dovuta delicatezza, con appositi gesti diagnostici ed eventualmente con l’uso di appositi strumenti. Talora basta il semplice utilizzo di un cotton fioc per valutare se la vagina è pervia o meno. Naturalmente, se non è convinta della competenza della pediatra, e quindi della validità della diagnosi posta, non resta altra scelta che quella di rivolgersi a altro specialista scegliendolo, eventualmente, in qualche ospedale dove sia presente la figura del ginecologo/a esperto/a in ginecologia dell’infanzia e della adolescenza.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su