Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Troppe ore in ufficio e stretching"

Esistono movimenti di stretching da fare in ufficio per alleviare il senso di stanchezza e affaticamento degli arti superiori e alla cervicale?

Se il sistema muscolo scheletrico è costretto a mantenere una posizione in modo sistematico e incessante facilmente creerà i presupposti per compensi lesionali capaci di produrre rigidità e affaticamento. Il problema deve essere affrontato seguendo qualche suggerimento: - interrompere ogni ora per almeno 5 minuti la posizione obbligata dal computer/monitor; - eseguire semplici movimenti per il collo, spalle e braccia preceduti da esercizi di allungamento (il tutto per max 10 minuti). Per fare questo è possibile affidarsi e seguire testi attraverso i quali è possibile trovare gli esercizi di cui si ha bisogno. Il lavoro minimo ma costante del sistema muscolo scheletrico è assolutamente necessario per evitare una progressiva degenerazione dei tessuti ossei e muscolare. Questa attenzione preventiva garantisce a lungo termine la normale funzionalità dei distretti corporei.


Ha risposto Boccalandro Elena

Boccalandro

Elena Boccalandro

Terapista della Riabilitazione, Dottore in Osteopatia

Diplomata in Terapia della Riabilitazione nell’anno 1993/94 e Dottore in Osteopatia dal 1999, è regolarmente iscritta al Registro Osteopati Italiani. Dal 1994 lavora in qualità di libera professionista.

CHIEDI ALL'ESPERTO

Per poter scrivere ai nostri esperti devi essere un utente registrato.
Se non hai ancora effettuato la registrazione

Registrati


Se sei un utente già registrato effettua il login inserendo indirizzo e-mail e password

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al tuo medico o al tuo farmacista, oppure direttamente alla tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su