Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Torpore e una mancata sensibilità cutanea"

Da un po' di giorni avverto torpore e una mancata sensibilità cutanea alla coscia sinistra, come se la parte superiore/laterale esterna fosse addormentata e la sensazione è permanente (giorno, notte, in qualunque condizione. Vorrei sapere come posso investigare sulla causa.

Disturbi di questo tipo possono dipendere dall'interessamento della parte sensitiva di un tronco nervoso: l'accertamento diagnostico, se non compaiono lesioni cutanee, è di competenza neurologica.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su