Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Test di gravidanza "casalinghi""

È possibile che un test di gravidanza fatto in casa ed eseguito perfettamente risulti negativo alla settima settimana di gravidanza?

I test di gravidanza casalinghi non sono sempre sicuri; la loro possibilità di errore, pur modesta, può essere dovuta a vari fattori, come la conservazione del test, la facilità della lettura, l'abitudine dell'utente a fare questi test e altro ancora. Meglio fidarsi di un test fatto in un laboratorio da personale specializzato. Se una donna vuole certezza di una gravidanza, l'esame più sicuro è il dosaggio dell'HCG-beta sul sangue.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

Torna su