Pubblicità

Squat


Il soggetto è in stazione eretta, con i piedi all’altezza del bacino. Posiziona le mani sui fianchi ed esegue un accovacciamento. Durante questo movimento, le ginocchia non devono superare la verticale della punta dei piedi e il tratto lombare rimane inarcato.

Da questa posizione, torna su velocemente e si solleva sulle punte, e poi lentamente alla posizione di partenza.

Ripetiamo.

Mani sui fianchi, accovacciamento, evitando di avvicinare le ginocchia: questo movimento è scorretto, le ginocchia devono puntare sul secondo dito. Torna su velocemente, si solleva sulle punte e lentamente ritorna alla posizione di partenza.

L’esercizio va ripetuto per 3 volte.



Quanto hai trovato interessante questo contenuto?
 

Torna su