RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Spaccature tra le dita dei piedi che recidivano"

Da qualche anno soffro di spaccature tra le dita dei piedi. Ho fatto alcune cure, ma puntualmente ritornano. Quest'anno ho avuto lo stesso problema, ma con in più una forte infezione; ho fatto gli esami colturali, dai quali è emerso il Proteus mirabilis, mentre l'esame micologico è negativo. Ho fatto una cura per 30 giorni di Levofloxacina, pediluvii con permanganato di potassio. Ma passati 10 giorni si è ripresentato il problema, Cosa dovrei fare?

Le fissurazioni tra le dita dei piedi sono spesso dovute a funghi. In questo caso si è trattato di batteri. La recidiva potrebbe essere provocata da un microrganismo diverso, per cui è bene ripetere l'esame colturale.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su