Pubblicità

Sono incinta: quali vitamine sono consigliate?

La vitamina che per eccellenza è indicata in gravidanza è l’acido folico o vitamina B9, essenziale per prevenire malformazioni degli arti e del sistema nervoso dell’embrione e per scongiurare l’insorgenza nella mamma di una forma di anemia che potrebbe ridurre l’ossigenazione del piccolo. A questa si possono affiancare le vitamine B6 e B12 che contribuiscono al benessere della futura mamma grazie all’azione anti nausea della prima e anti anemica e di rinforzo psicologico della seconda. Inoltre, sono utili anche la vitamina C, che favorisce l’assorbimento del ferro indispensabile per prevenire l’anemia, meglio se associata al ferro stesso, e la vitamina D essenziale per garantire al bimbo una struttura ossea più forte. In farmacia si possono trovare integratori di vitamine e minerali appositamente studiati per la gravidanza e l’allattamento.

Nota per il visitatore

In questa “farmacia virtuale” si trovano le risposte ai quesiti più frequentemente posti dal pubblico ai farmacisti. La correttezza dei contenuti scientifici è validata dalla supervisione di un pool di farmacisti, coordinato dalla Dottoressa Susanna Trave.

Questo servizio ha puro scopo informativo e in nessun caso può costituire la prescrizione di un trattamento, né sostituire il rapporto diretto con il proprio medico curante o una visita specialistica. Per approfondire gli argomenti e per avere risposte mirate a risolvere i vostri specifici problemi si consiglia di chiedere al farmacista di fiducia.

L’allestimento di questa “farmacia virtuale” è realizzato, in ottica di category management, in collaborazione con Bayer Consumer Health.

Torna su