Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Se l'età ossea è inferiore a quella anagrafica"

Buongiorno, ho una bambina di quasi 8 anni, con un peso 18,5 kg e un'altezza di circa 120 cm. L'ho portata da un endocrinologo che le ha fatto fare una radiografia alla mano indicando un'età ossea inferiore di circa due anni. Volevo sapere se devo continuare a fargle fare controlli; per quanto riguarda l'altezza in effetti è tra le bambine più piccole, però mio marito è 168 cm e io 155 cm quindi Sansone è difficile che diventi!

Il ritardo di crescita può essere costituzionale e concordo con lei che se i genitori non sono alti è facile che non lo siano neanche i figli. È comunque corretto fare i controlli che le sono stati prescritti. Va monitorata la velocità di crescita, con visite regolari. Non bisogna neppure trascurare la possibilità che la bassa statura dei genitori sia causata da problemi che si stanno ripresentando nei figli, anche se non mi pare che le altezze di cui mi parla siano poi così fuori dal comune!


Ha risposto Battaglioli Marina

Battaglioli1

Marina Battaglioli

Pediatra e neonatologa

Specializzata in Pediatria Generale nel 1994 e in Neonatologia nel 1996, dal 2000 assume l’incarico a tempo indeterminato presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi, dove attualmente è Dirigente medico di 1° livello.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su