Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Rinunciare al cane se si è allergici al suo pelo?"

Purtroppo ho da poco scoperto di essere allergica al pelo dei cani; mi dica che non devo per forza rinunciare al mio cane! Esistono misure da adottare o vaccini come quelli per le allergie ai pollini?

Se riesce a controllare la perdita del pelo in ambiente domestico è a metà dell’opera; per esempio eseguire lavaggio e toelettatura periodicamente o spazzolare il pelo in ambiente esterno con l’accortezza di cambiarsi gli indumenti una volta terminato può ridurre la concentrazione del pelo. Le suggerisco inoltre di non far soggiornare il cane in camera da letto dove dorme con un contatto prolungato con l’allergene. Se il problema persiste esiste la possibilità di approntare un terapia desensibilizzante che può migliorare la sua condizione di allergica al pelo del cane.


Ha risposto D'Agostino Marco

Dagostino

Marco D'Agostino

Allergologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1995, è dal 1999 specialista in Allergologia e Immunologia Clinica e, dal 2007, in Igiene e Medicina Preventiva.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su