RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Segni da rimozione di un angioma sul naso"

Ho subito un intervento chirurgico con bisturi elettrico di rimozione di un angioma sul naso, circa 2 mesi fa, che ha lasciato un'evidente escoriazione che tarda a cicatrizzare. Nella zona interessata si è formata della pelle corrugosa molto più scura del colore della mia e data l'arrivo dell'estate mi terrorizza l'esposizione anche protetta al sole. Mi può indicare qualche suggerimento per curare il più veloce possibile tale inestetismo?

Purtroppo non è possibile indicare una terapia appropriata senza un'esame diretto della lesione, in quanto è necessario formulare una diagnosi precisa per poter risolvere anche parzialmente il problema.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su