RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Rilascio di secrezioni trasparenti prima del rapporto"

Sono una ragazza di 21 anni e da 3 anni ho rapporti con il mio ragazzo che ha 23 anni. Utilizziamo da sempre il preservativo, ma da sempre lui ha delle perdite di una sostanza trasparente, come una gelatina vera e propria, e a volte anche di una sostanza bianca mischiata a questa gelatina, anche prima di iniziare un rapporto: anche solo dopo l'erezione. Gli ho chiesto di fare delle analisi per vedere se contengono una minima parte di spermatozooi ma lui si è rifiutato. Sa dirmi cosa potrebbe essere?

La perdita di liquido dal meato uretrale non legata all’attività sessuale potrebbe indicare infezione o infiammazione del tratto genitale maschile. Il rilascio di una modesta quantità di liquido legata all’eccitazione sessuale, prima o durante un rapporto sessuale è invece in alcuni un fenomeno normale: si tratta di una secrezione di origine prostatica. Non si può escludere che, durante o al termine di un atto sessuale, anche prima dell’eiaculazione, vi siano in tale liquido spermatozoi, derivanti invece dalla regione testicolare (epididimo). Suggerisco colloquio con un andrologo.


Ha risposto Maggi Mario

Fotomggi

Mario Maggi

Andrologo e sessuologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Firenze, si è specializzato in Endocrinologia nel medesimo Ateneo. Dal 2005, è Direttore S.O.D. Medicina della Sessualità e Andrologia, Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su