RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Rene a doppio ilo e conseguenze"

Al mio piccolo è stato diagnosticato un "rene sinistro allungato con aspetto a doppio ilo". È un malattia o una malformazione? Di che si tratta? E avrà problemi con i reni nella vita ? Il bimbo è di 22 mesi.

Il rene allungato e a doppia uscita è una "malformazione", che non comporta necessariamente alterazioni della funzione renale. Soprattutto se è isolata e non ci sono altre anomalie dell'apparato urinario, non presenta particolari problemi. A volte però si associa a reflusso di urina e può quindi predisporre a infezioni renali. In questo caso si deve fare una serie di controlli accurati nel tempo e può darsi che si debba intervenire. L'importante, dopo questa diagnosi, è parlarne col pediatra e con un urologo pediatra.


Ha risposto Battaglioli Marina

Battaglioli1

Marina Battaglioli

Pediatra e neonatologa

Specializzata in Pediatria Generale nel 1994 e in Neonatologia nel 1996, dal 2000 assume l’incarico a tempo indeterminato presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi, dove attualmente è Dirigente medico di 1° livello.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su