Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Quando abituare il bimbo al biberon e alle pappe"

Salve dottoressa io ho un bimbo di cinque mesi e beve solo il mio latte, però io a giugno devo riprendere a lavorare: quando è meglio iniziare ad abituarlo al biberon, al ciuccio e allo svezzamento?

Le raccomandazioni dell'OMS sono di alimentare i lattanti con solo latte materno fino a sei mesi, tra i 6 e gli 8 mesi si possono gradualmente introdurre cibi solidi (le pappe) con modalità e tempi diversi da un bambino all'altro. Qualcuno suggerisce che si può posticipare lo svezzamento fino ai 10 mesi. Dopo l'anno il solo latte materno non è più sufficiente per la crescita. Da qui a giugno il suo bambino arriverà a 6 o più mesi e lei avrà modo di capire se e quando è pronto per iniziare ad assumere cibi diversi dal suo latte. Il ciuccio non serve per abituarlo allo svezzamento. Alcuni bimbi lo gradiscono per addormentarsi o per autoconsolarsi, altri no. È giusto assecondare entrambi, senza imporlo a chi non lo chiede. Concordi con il suo pediatra quali cibi proporre al piccolo, tenendo conto delle indicazioni dietetiche per la sua età e delle abitudini alimentari della famiglia.


Ha risposto Battaglioli Marina

Battaglioli1

Marina Battaglioli

Pediatra e neonatologa

Specializzata in Pediatria Generale nel 1994 e in Neonatologia nel 1996, dal 2000 assume l’incarico a tempo indeterminato presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi, dove attualmente è Dirigente medico di 1° livello.

CHIEDI ALL'ESPERTO

Per poter scrivere ai nostri esperti devi essere un utente registrato.
Se non hai ancora effettuato la registrazione

Registrati


Se sei un utente già registrato effettua il login inserendo indirizzo e-mail e password

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al tuo medico o al tuo farmacista, oppure direttamente alla tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su