Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Quali segni lascia un'escoriazione"

Vorrei sapere che segni lascia un'escoriazione. Dopo il processo di cicatrizzazione la cute può presentare affosamentio è piu raggrizzita e presenta striature biancastre nei punti ove vi era la ferita? I contorni della cicatrizzazione sono marroni? Vi sono apparecchiature in grado di rilevare le cicatrici dovute a escoriazione che non si vedono sulla cute?

La cicatrizzazione delle ferite cutanee dipende dalla loro profondità e da fattori ambientali e individuali. Non tutti cicatrizzano allo stesso modo: si possono verificare esiti iper o ipopigmentati, atrofici o ipertrofici (cheloidei), a volte vengono coinvolte le strutture ipodermiche con comparsa di lipoatrofie. La cicatrice è di per sé un fenomeno evidente e non può essere invisibile.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su