SapereSalute.it - Star bene in un click

 
Pubblicità

RISPOSTE DELL'ESPERTO

Pressione alta

Pressione alta, misurazione isolata in farmacia

Ho 24 anni, sono alto 183 cm e peso 80 kg e come attività fisica faccio palestra. Poco tempo fa mi sono misurato la pressione in farmacia: la max misurava 148 e la min 79! Devo preoccuparmi? Sono a rischio di infarto? È poi non capisco perché ci sia tanta differenza tra la massima e la minima.

Con le poche informazioni disponibili e i valori pressori presi isolatamente, la misurazione non ha molto significato. Misurerei la pressione con calma, stando rilassato per circa 5 minuti, magari a casa: vedrà che sarà normale. Comunque ne parli anche con il suo medico che le darà consigli utili.

Sport e pressione alta

Chi ha una pressione arteriosa abbastanza alta puù fare sport senza correre rischi?

Chi soffre di ipertensione deve sottoporsi a una visita cardiologica e tenerla sotto controllo, a prescindere dal fatto che faccia sport o meno. Fare attività fisica fa bene e abbassa la pressione, ma va fatta con buon senso. Le maratone o gli sport estremi sono pericolosi per gli ipertesi per cui vige la regola: «Sport sì e tanto, ma con le dovute attenzioni e controlli medici».

Pressione troppo alta

Oltre a ridurre il sale da cucina, che cosa bisogna fare se si soffre di ipertensione?

È fondamentale controllare la pressione arteriosa due volte al giorno e se i valori sono troppo alti il consiglio è di iniziare una terapia medica, prescritta dal proprio medico dopo una visita cardiologica soprattutto se ci sono altri fattori di rischio cardiovascolare

Torna su