Pubblicità

Area pannolino: le cure adatte

Le parti più sensibili della cute del neonato comprendono sicuramente la zona pannolino, che è quella soggetta maggior grado di umidità e che prende meno aria e luce. Aria e luce sono infatti elementi fondamentali per mantenere la pelle integra. Per la cura della pelle del bambino, in generale, è meglio utilizzare prodotti studiati specificamente per il periodo neonatale: leggeri, che non contengano allergeni e che non contengano profumazioni. La zona pannolino merita poi qualche attenzione in più perché più soggetta a irritazioni o abrasioni. In queste zone soprattutto sono preferibili prodotti che lasciano traspirate la pelle. Ne abbiamo parlato con Marina Battaglioli, pediatra neonatologa presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi di Milano.

Torna su