RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Post infarto e vita sessuale"

Sono portatore di Impianto ICD da oltre 2 anni a causa di un infarto coronarico con applicazione di 2 stent. Ho 57 anni e vivo una vita abbastanza normale. Però le mie prestazioni sessuali hanno perso la carica giusta dato che le erezioni sono molto limitate, pur avendo io un appetito sessuale discreto. La mia paura è di non poter più soddisfare la mia compagna. In questa situazione posso ricorrere a farmaci per migliorare la mia attività sessuale?

Nelle condizioni che lei descrive come "normalizzate" non dovrebbero esserci particolari problemi a prendere farmaci utili a garantire un'attività sessuale normale. Ma per questo tipo di farmaci è sempre obbligatoria la prescrizione; per cui il mio consiglio è parlarne con chiarezza al suo medico di famiglia, che potrà indicarle il prodotto più adatto alle sue condizioni, evitando anche eventuali interazioni con altre terapie in corso. E, se fosse necessario, potrà indirizzarla a uno specialista competente. Un'avvertenza, comunque, mi sembra importante: nel caso in cui lei seguisse una cura con nitrati (farmaci con nitroglicerina), questi devono essere sospesi 24 ore prima di prendere farmaci contro la disfunzione erettile. Inoltre, in una situazione come quella da lei descritta, con un ICD e 2 stent, non dimentichi di sottoporsi ai controlli cardiologici periodici indispensabili per controllare la funzionalità residua del cuore.


Ha risposto Panciroli Claudio

Panciroli

Claudio Panciroli

Cardiologo

Dal 1985 esercita la professione presso l’Azienda Ospedaliera della Provincia di Lodi, in USS Interdipartimentale di Emodinamica di cui è responsabile e in USC di Cardiologia e, privatamente, in ambulatorio.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su