Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Pori ostruiti da sebo"

Sono una ragazza di 21 anni. Il mio problema sono i pori pieni di sebo, dovuti all'uso prolungato di una crema-gel purificante, contenente dimethicone. È da un mese che in controluce vedo la pelle delle guance tempestata di queste minuscole palline. Se le schiaccio esce sebo, e la mia pelle sembra migliorare per qualche giorno, ma poi di nuovo da capo. Esfolio con lo scrub una volta alla settimana, uso costantemente un detergente alla bardana e la notte utilizzo una crema al perossido di benzoile, con la quale mi trovo bene per i brufoli infiammati, ma ovviamente non ha effetto sui pori ostruiti. C’è qualche rimeedio?

Il trattamento che sta seguendo mi sembra abbastanza corretto, nei limiti di una valutazione a distanza. Un gel a base di Hamamelis virginiana, applicato due volte al giorno anche unitamente agii altri prodotti, potrebbe essere di aiuto per inibire l'attività delle ghiandole sebacee. Alcuni scrub, specie se naturali, si possono usare più frequentemente. La risposta al trattamento può richiedere tempo, ma sarebbe opportuno seguire i consigli di un dermatologo per le eventuali modifiche.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su