Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Poprietà del tè verde"

Il tè verde possiede proprietà drenanti? E quali altri benefici gli si possono attribuire?

Il tè verde va preso come estratto secco titolato in polifenoli totali minimo 20% e la sua dose corretta è di circa 10 mg di estratto per kg di peso corporeo al giorno, da suddividere in due sottodosi al mattino e alla sera a stomaco vuoto. Il tè verde è un ottimo antiossidante e antiradicalico e protegge contro i danni da radicali liberi. Questa sua energica azione antiossidante lo rende adatto anche per combattere l'aterosclerosi, l'invecchiamento della pelle e del cervello e per ostacolare le malattie degenerative degli occhi come la cataratta e il glaucoma. In genere la cura con il tè verde va fatta a cicli di 3 mesi intervallati da 1 mese di sospensione.


Ha risposto Sannia Antonello

Sannia1

Antonello Sannia

Endocrinologo, docente di Fitoterapia

È docente al corso di perfezionamento in fitoterapia presso le Università di Siena e di Pavia, è membro della SIFIT (Società Italiana di Fitoterapia) e svolge la sua attività libero professionale in alcuni Centri Medici Specialistici in Piemonte.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su