RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Piccolo nodulo alla base del collo e senso di costrizione"

Sono una ragazza di 25 anni. Da qualche mese ho notato un gonfiore alla base del collo, che al tatto risulta dolorante, associato a un senso di costrizione, di vomito e di muco in gola. Mi sono recata da un otorinolaringoiatra, ho fatto un’endoscopia nasale con fibre ottiche e gli esami del sangue per i valori della tiroide senza che si evidenziasse qualcosa di anomalo. L'otorino mi ha indirizzata a un endocrinologo e dall’ecografia risulta un piccolo nodulo di circa 7 mm che, comunque, secondo il medico non mi può provacare questi fastidi. Dopo circa 20 giorni il senso di costrizione e vomito è quasi scomparso mentre la sensazione di muco nella gola che comunque non riesco a espellere è rimasto. Adesso dopo 2-3 mesi sono tornati tutti i sintomi. Può essere dovuto a quel piccolo nodulo?

Anch'io non credo che i suoi disturbi possano dipendenre dal nodulo alla base del collo. In ogni caso potrebbe essere utile fare una biopsia del nodulo stesso per verificare esattamente di cosa si tratti e se valga la pena asportarlo chirurgicamente.


Ha risposto Sannia Antonello

Sannia1

Antonello Sannia

Endocrinologo, docente di Fitoterapia

È docente al corso di perfezionamento in fitoterapia presso le Università di Siena e di Pavia, è membro della SIFIT (Società Italiana di Fitoterapia) e svolge la sua attività libero professionale in alcuni Centri Medici Specialistici in Piemonte.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su