Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Pesciolini come peeling"

Ho un negozio di parrucchiere e stavo pensando di far entrare nell'attività un servizio in più per la clientela. Si tratta dei pesciolini Garrarufa. Ne parlano bene, ma a me farebbe comodo il pensiero di un dermatologo.

Questi piccoli pesci sono ghiotti di squame cutanee poco aderenti (le cosiddette cellule morte). A parte il loro impiego per alcune malattie dermatologiche, vengono usati per ripulire la pelle di mani e piedi, sia nelle loro sedi naturali, che in vasche appositamente costruite. Bisogna considerare che l'acqua di queste vasche non può essere sterile per cui questo trattamento è controindicato in caso di diabete e di di difese immunitarie compromesse.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo2

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

Torna su