Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Permanente mancanza di libido "

Ho 25 anni e sono sessualmente attiva da quando ne avevo 18, anche se facevo pratica di masturbazione da prima. Il mio problema è che non provo desiderio durante l'atto sessuale con il mio ragazzo. Ho avuto 3 storie quindi 3 uomini, e con tutti lo stesso problema, ma adesso è differente perché anche quando provo a masturbarmi, l'orgasmo non arriva. Con i primi due era proprio mancanza di desiderio e provavo anche fastidio e dolore durante l'atto, con il mio ragazzo attuale la passione iniziale c'è, non accuso nessun dolore provo piacere, ma a un certo punto si blocca tutto. Spero sia curabile in maniera ginecologica e non psichiatrica.

Il problema del piacere sessuale ha molte componenti: fisiche, psicologiche e funzionali. Ognuno di questi aspetti va valutato in una attenta anamnesi da parte di uno specialista sessuologo, che può essere anche un ginecologo sensibile al problema. Lo specialista potrà aiutarla a cercare una sua via per il piacere, ricordando che ognuno noi ha un su specifico modo di provarlo.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

Torna su