Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Percepire i battiti cardiaci sulla superficie corporea"

Sono un uomo di 28 anni e da un po' di tempo sento come delle vibrazioni al petto; e poi al battito del cuore mi si muove il corpo, per esempio se accavallo le gambe il piede oscilla pari al battito, lo stesso le mani ed anche in petto si nota la vibrazione della pelle al battito. Ho anche notato che quando sto sul fianco sinistro e appoggio la mano al lato sinitro del petto quasi sotto l'ascella sento come pulsare prima forte poi lento. Ho fatto una visita dal cardiologo mi ha detto va tutto bene, ma ci sono cardiologi e cardiologi.

Quello che percepisce sono le normali oscilazioni del cuore che si muove e batte e, a seconda della posizione che si assume, si sente di più o meno. Una volta (negli anni 60) c'era addirittura un esame che si chiavava ballistografia che registrava i movimenti del cuore ...ma ormai è storia della medicina. Non si preoccupi, quindi, è tutto normale; eventualmente faccia un ecocardio per valutare le reali dimensioni dei ventricoli.


Ha risposto Panciroli Claudio

Panciroli

Claudio Panciroli

Cardiologo

Dal 1985 esercita la professione presso l’Azienda Ospedaliera della Provincia di Lodi, in USS Interdipartimentale di Emodinamica di cui è responsabile e in USC di Cardiologia e, privatamente, in ambulatorio.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su