RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Patina bianca sul glande"

Ho 29 anni e ogni tanto mi capita, come in questo periodo, di avere delle macchie (o meglio come una patina bianca e cremosa) sparsa sul glande. Non ho rapporti sessuali dall’anno scorso, faccio ogni giorno un'ottima pulizia intima. Come dovrei comportarmi?

Le perdite potrebbero essere legate a polluzioni nottorne che sono fisiologiche, tuttavia il consiglio è quello di effettuare una valutazione specialistica e un tampone uretrale con la ricerca di batteri, miceti e micoplasmi per escludere la presenza di eventuali infezioni.


Ha risposto Maggi Mario

Fotomggi

Mario Maggi

Andrologo e sessuologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Firenze, si è specializzato in Endocrinologia nel medesimo Ateneo. Dal 2005, è Direttore S.O.D. Medicina della Sessualità e Andrologia, Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su