Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Neuropatia, qual è l'iter diagnostico"

Desidererei sapere come si fa con esattezza a conoscere la causa della neuropatia: se basta una elettromiografia o serve qualche esame più specifico; inoltre vorrei sapere se le cause della neuropatia possono essere più di una contemporaneamente.

L'elettromiografia è un esame strumentale in grado di diagnosticare le neuropatia mentre non è in grado di dire nulla sul motivo della presenza di tale malattia. È infatti necessario eseguire prelievi ematici alla ricerca di eventuali malattie che possano causare neuropatie (diabete, insufficienza renale, malattie della tiroide, malattie epatiche, infezioni come l'HIV eccetera), in alcuni casi si deve poi eseguire una puntura lombare per esaminare il liquido cerebrospinale (nel sospetto di malattie infiammatorie autoimmuni, nel qual caso è opportuno talvolta ricercare specifici anticorpi antinervo). Infine vi è il complesso capitolo delle neuropatie genetiche nel qual caso è indispensabile eseguire specifici test genetici. Vi è sicuramente la possibilità che una neuropatia sia dovuta a più cause.


Ha risposto Zilioli Angelo

Foto zilioli

Angelo Zilioli

Neurologo

Dal 1997 esercita presso il reparto di neurologia dell’Azienda Ospedaliera di Lodi. È responsabile dell’USS Stroke Unit. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia, dove si è anche specializzato in Neurofisiopatologia.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su